venerdì 30 novembre 2012

Prove tecniche di proseguimento di colpo di Stato

Marinella Andrizzi Sinibaldi
Se guardiamo una carrozza, quelle con i cavalli, ci ricordiamo di un lontano passato. Non propriamente così lontano come potrebbe sembrare, ovviamente rispetto ad un valore assoluto. Ma, in senso relativo, tale visione appartiene a ricordi remoti. Talmente remoti che, chi ha la mia età, non possiede, neanche in forma indiretta, tali reminiscenze. Salvo averle viste nei film, collocandole nel proprio “archivio” mnemonico, solo attraverso un’azione ed uno sforzo di fantasia.
In effetti, soprattutto nelle città, neanche si riuscirebbe a trovare un posto confacente ove poter ripristinare quelle funzioni indispensabili a rendere un ambiente ad uso stalla....

Ugl, terza gamba del governo Monti

Giannino Stoppani
Di deriva in deriva, di genuflessione in genuflessione e di ipocrisia in ipocrisia, anche questa volta la nuova triplice dell’inganno confederale ha svenduto un altro grosso pezzo di dignità, di tutela e di conquiste dei lavoratori ai poteri forti rappresentati dal governo catto-bancario dell’ex Goldman Sachs & C.
La firma di Cisl, Uil e Ugl (la Cgil ha abbandonato il tavolo) sul documento riguardante una futuribile crescita di produttività e competitività in Italia, in un contesto di finanza usuraia globalizzata e apolide, alla quale l’Europa ha ceduto ogni residuo di sovranità politica ed economica, costituisce l’ennesima pugnalata alle spalle dei lavoratori italiani....

mercoledì 28 novembre 2012

Cosa interessa alla massa?

Marinella Andrizzi Sinibaldi
Una cosa essenziale deve, o dovrebbe, far ragionare anche chi non è portato a tale sforzo sovrumano, come nel caso di chiunque si ostini nel voler considerare valida la possibilità di dare il proprio voto a qualcuno.
Soprattutto il considerare una questione che, sopra ogni altra, costituisce motivo inoppugnabile per mandare a quel paese tutta (senza eccezione alcuna) la classe politica al completo. Con i suoi annessi e connessi vari.....

Ladri di professione

Coordinamento PBC
Il movimento Per il Bene Comune, presentatosi alle elezioni politiche del 2008, lavora da quasi cinque anni sui temi della sovranità nazionale, della pace, della difesa della salute e dell'ambiente, del superamento delle divisioni ideologiche artificiose e della affermazione di una democrazia che sia bene comune di tutto il nostro popolo. Alle elezioni amministrative del 2012 abbiamo assistito alla presentazione di una cinquantina di 'Liste Civiche', per lo più fasulle è cioè emanazione degli stessi partiti del centrodestrasinistra.....

Il paese più ricco dell’Africa muore di fame

Il Faro sul mondo
I risultati di un sondaggio fatto dal governo sudafricano, mostra che più della metà della popolazione del Sudafrica vive in condizioni di povertà, in quella che è la nazione più ricca dell’Africa.
L’Agenzia nazionale per le statistiche del Sudafrica, ha condotto l’indagine nel 2009 e pubblicato i risultati solo martedì scorso. La ricerca ha dimostrato che i livelli di povertà in Sudafrica sono aumentati tra il 2006 e il 2009.
Circa il 52,3% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà.....

venerdì 23 novembre 2012

Roma. Cristiano Sandri accusa i media: offesa memoria di mio fratello

(ASI) “La nostra famiglia si è stancata, perché alcuni giornalisti cialtroni, appena possono, gettano fango sul nome di Gabriele”. È un Cristiano Sandri scosso e arrabbiato quello che interviene ai microfoni di ‘Radio Manà Manà Sport’, per stigmatizzare l’atteggiamento di alcuni organi di stampa che hanno accostato gli incidenti avvenuti la notte prima di Lazio-Tottenham alla memoria di suo fratello Gabriele.....

Primarie

Marinella Andrizzi Sinibaldi
Ti rompi un dito, quindi vai dal medico. Questo, per “curarti”, te ne rompe un altro.
Parli con i tuoi familiari e, la decisione che scaturisce dalla riunione, è quella di farti tornare dal medico.
Ci torni, e questo, sempre per curarti, ti finisce per rompere le restanti dita della mano.
Con il passare del tempo, perdi l’uso delle dita.
Altra riunione familiare. Soluzione: andare di nuovo dallo stesso medico.Ci vai, e questo ti rompe il braccio. Ci torni di nuovo e ti rompe anche l’altro.....

lunedì 19 novembre 2012

Napolitano: "L'Italia non si discosti dal cammino impostato da Monti"

Marinella Andrizzi Sinibaldi
Altrimenti, pover’uomo, come potrebbe incassare la “mercede” promessa sulla distruzione completa dell’Italia?
E già si avvicina un nuovo garante di cialtroneria: Montezemolo.
Uno che nel suo DNA ha tutto, meno che qualcosa di positivo, di serio e di onesto.
Vorrebbero prendere i voti che non andranno al PDL, ormai distrutto e rimpiazzare Monti.
Voti che, sperano, possano dividersi tra Montezemolo, Casini  e PD.
In ogni caso, anche il PD ha “giurato” di seguire la strada della rovina di Monti. E lo hanno fatto sapere anche al Bilderberg, che radunandosi a Roma, hanno ben lasciato capire le loro direttive distruttive finali.....

domenica 11 novembre 2012

Cinque anni fa veniva ucciso Gabriele Sandri. Mai più undici novembre

Fabio Polese
L’undici novembre di cinque anni fa, alla stazione di servizio autostradale di Badia al Pino, in provincia di Arezzo, veniva ucciso dall’agente scelto della polizia di Stato Luigi Spaccarotella, con un colpo di pistola, il giovane Gabriele Sandri.
Nonostante i muri di gomma e gli inventori di menzogne che si erano creati intorno alla vicenda di Gabbo, il quattordici febbraio del 2012, la Corte di Cassazione aveva confermato la condanna a Spaccarotella a nove anni e quattro mesi di reclusione per omicidio volontario....