giovedì 4 giugno 2015

La luce del buio - 66° puntata

Marco Cedolin

Quando suonò il campanello, ľoloportiere del palazzo, con i capelli brizzolati ed un completo tuttofare chic, gli domandò chi volesse visitare e lo invitò a fornire la propria identità. Mario disse che stava andando dalla signorina Olga De Martinis, scandì il proprio nome ed accostò gli occhi allo scanner della retina situato in bella vista sulla plafoniera. Dopo un paio di minuti ľoloportiere gli aprì il grande portone, in plastolegno scuro e gli disse di salire al settimo piano, cosa che Mario fece immediatamente utilizzando il comodo ascensore a cuscino d'aria.....